LA POESIA DEL CORPO CHE DANZA
Percorso di formazione e sperimentazione che ha come centro e motore di ricerca il corpo che danza.      
Condotto da Marina Rossi

Lezioni mattino e sera del mercoledì 
nuovo ciclo a partire da mercoledì 4 ottobre 2017


Danza Contemporanea  MERC MATTINO ORE 10.00-12.00
LA POESIA CHE IL CORPO EVOCA.

Tecniche di danza contemporanea. Improvvisazioni tematiche per nutrire il piacere della danza. Privilegiare la componente armonica e interpretativa del movimento.
Per chi ha pratica di danza, arti marziali, altre tecniche di movimento.

Danza Contemporanea MERC SERA ORE 19.30-21.00
SPERIMENTARE LE POSSIBILITA' ESPRESSIVE DEL CORPO CHE DANZA.

Coscienza-presenza durante l’azione che si fa danza. Verranno proposti elementi di tecnica Pierre Doussaint ed elementi di Flying-Low, tecnica ideata da David Zambrano.
Per chi ha pratica di movimento. Per appassionati, curiosi ed esploratori. 


 Marina Rossi, danzatrice e coreografa. Laurea in danza contemporanea “ Corps et Arts”, indirizzo creazione coreografica, Paris V (Parigi). Consegue uno stage di 100hnella compagnia Pierre Doussaint per realizzare il suo primo assolo, presentato a Parigi. Ha esperienze professionali come danzatrice sia in Italia che in Francia, Polonia, Spagna, Turchia, Serbia, Irlanda,   
Ha praticato karatè, tai chi e aikido. Continua la propria ricerca compositiva, fondando la compagnia Lelastiko. 
Conduce un’intensa attività di insegnamento, sia nell’ambito proprio della scuola pubblica,  sia collaborando con centri di formazione professionale di danza e teatro.
Prosegue la propria formazione in Italia ed in Europa privilegiando la pratica della danza contemporanea, della ccomposizione istantanea, della contact-improvisation e delle arti sceniche performative. Presenta il suo lavoro come danzatrice e coreografa in numerosi festival e rassegne, in Italia e all'estero.

.........


Luogo : ASD L'Aura, via s.francesco 10 BS
Contatto : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 

Musicisti ed altri docenti di danza contemporanea, di aikido, di contact-improvisation e di altre discipline sceniche intervengono durante l’anno per incontri intensivi.