Sabato 20 e Domenica 21 gennaio 2018
presso Shanty Sundari Yoga
via Callegari 4b, Brescia

Il lavoro si propone di dare ad ogni partecipante strumenti utili per essere creatore della propria danza.
Verranno approfonditi alcuni elementi fondamentali di danza contemporanea, alternando esplorazione, tecnica, improvvisazione e composizione.

I temi affrontati saranno:
.consapevolezza dello spazio interno ed esterno, finezza delle percezioni
.coscienza del corpo, densità, energia e materia
.il rapporto con il suolo, il radicamento, rinforzare il proprio baricentro
.lavoro di disponibilità e di coinvolgimento del corpo, saper prendere dei rischi
.la relazione all'altro, lavoro a due, lavoro in gruppo, ascolto reciproco.

 DSC06122 resize

Marianne Rachmuhl ha un percorso che fonde creazione, ricerca ed insegnamento. Studia al Centre National de Danse Contemporaine d’Angers poi si perfeziona a New York. Si forma in diverse tecniche di danza, così come ad un lavoro teatrale e di voce. Dopo aver lavorato con numerosi coreografi, collabora con Pierre Doussaint per molti anni. All'interno delle varie creazioni, accosta flamenco, danza africana, canto e sviluppa il clown coreografico. Con l'associazione Kor–Agma, crea con Nathalie Tissot, vari spettacoli sia per il teatro che per la strada.. Attraverso la pedagogia continua ad esplorare la sua arte. Il suo insegnamento si ispira alle varie tecniche che a approfondito, così come alla pedagogia di Pierre Doussaint con cui lei ha lavorato per circa 20 anni. Insegnante all'interno di progetti artistici di compagnie con cui ha lavorato, tiene regolarmente corsi e workshop.
Partecipa alle performance di danza urbana: La Promenade ed Oltrepassare, nate dalla collaborazione tra le compagnie
Lelastiko e Les Acharnés (Francia) e presentate a Brescia per le vie del centro cittadino nel 2014 e 2015.
Interviene per workshop e masterclass nella formazione de Lelastiko.

orari in via di definizione

+ INFO: scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.